Clima, Coldiretti: SOS semine in terreni aridi senz'acqua
24 marzo 2019
Clima, Coldiretti: SOS semine in terreni aridi senz'acqua
L'acqua scarseggia e addirittura manca in non poche zone. Ed è così SOS per le semine primaverili di granoturco, soia, girasole, barbabietole, riso e pomodoro nei terreni aridi per la mancanza appunto dell'acqua necessaria alle coltivazioni per crescere. Soprattutto nel Nord Italia, dove le precipitazioni invernali sono dimezzate (-50%) rispetto alla media. E' l'allarme lanciato da Coldiretti con l'arrivo della primavera che sancisce l'inizio delle attività agricole nelle campagne. Una situazione resa difficile quest'anno da caldo e siccità che - come sottolinea Coldiretti - hanno lasciato senza neve le montagne ed a secco invasi, fiumi e laghi, con la conseguente "compromissione" anche delle riserve nel terreno, proprio nel momento in cui l'acqua è essenziale per le coltivazioni. Se da un lato infatti il "bel tempo" ha permesso agli agricoltori di fare le lavorazioni per preparare il terreno alla semina in modo ottimale, non si può dire la stessa cosa per la germinazione dei semi, che può avvenire solo se in presenza di soddisfacente umidità del terreno. Dove si è appena seminato in molti casi è stato necessario intervenire con le irrigazioni di soccorso. Ma in difficoltà sono anche le colture autunnali come il frumento, l'orzo, l'erba medica e le altre foraggere che soffrono la prolungata siccità. Allo stato attuale, nel Nord Italia la situazione è grave come quella del 2017, uno degli anni peggiori del secolo, che creò difficoltà anche per gli usi civili nei centri urbani con il costo di 2 miliardi di euro in danni all'agricoltura. Il maltempo è dunque atteso come manna dagli agricoltori soprattutto nelle molte zone dove non piove in modo significativo da mesi. Ma per produrre beneficio, la pioggia deve durare a lungo, cadere in maniera costante e non troppo intensa. I forti temporali, soprattutto con precipitazioni violente, provocano invece danni poiché i terreni non riescono ad assorbire l'acqua che cade con violenza e tende quindi ad allontanarsi per scorrimento con gravi rischi per l'erosione del suolo. In particolare, sembra piena estate sul Po in magra, con il livello idrometrico al Ponte della Becca che è al momento di -2,89 metri, come nell' agosto scorso. Ma le "anomalie idriche" riguardano anche i grandi laghi che hanno percentuali di riempimento che vanno dal 7% del lago di Como al 14% dell'Iseo fino al 28% del Maggiore secondo i più recenti monitoraggi. L'Italia è così costretta ad affrontare una grave emergenza perché - denuncia Coldiretti - è mancata la programmazione in un Paese che nonostante sia ricco della risorsa acqua, per le carenze infrastrutturali ne trattiene solo l'11%. Di fronte alla tropicalizzazione del clima, non rimane di conseguenza che organizzarsi per raccogliere l'acqua nei periodi più piovosi e per poi distribuirla in quelli, per così dire, più "siccitosi".
[Torna alla Home]
Archivio notizie
L'intervento di Greta Thunberg, la sedicenne svedese paladina della lotta al riscaldamento globale, è atteso per le 12,30 ma già da questa mattina migliaia di persone hanno iniziato ad affollare piazza del Popolo, a Roma. Dopo l'incontro con il Papa... [leggi tutto]
 
La lotta a favore dell'ambiente ha un nome, un cognome e un volto: quello di Greta Thunberg, la sedicenne svedese, in questi giorni in Italia per il "tour" nel nostro Paese. Oggi nella Capitale si terrà la manifestazione #FridayForFutureRoma. "Parlo... [leggi tutto]
 
Ricostruire la storia del clima dell’ultimo milione e mezzo di anni: una sfida importante quanto affascinante. Si chiama Little Dome C ed è uno dei posti più freddi, aridi e privi di vita della Terra. Ma proprio qui, all’interno del continente... [leggi tutto]
 
"Vai avanti, Greta!'". È questo il messaggio rivolto da Papa Francesco a Greta Thunberg che oggi ha partecipato all'Udienza generale del Pontefice a Roma e, in seguito, al rito del "baciamano". La sedicenne svedese, simbolo della lotta in favore... [leggi tutto]
 
La vicinanza delle festività pasquali ai ponti di primavera mette il turbo al turismo. Saranno moltissimi gli italiani e gli stranieri ad approfittare dell’inusuale spring break per una vacanza nel nostro Paese: tra Pasqua, Pasquetta, 25 aprile e... [leggi tutto]
 
L’energia della Formula E ha investito la città di Roma, nella quale le auto elettriche da competizione si sono date battaglia in quella che è stata una lunga gara. Ha vinto Mitch Evans su Jaguar, secondo Stoffel Vandoorne su HWA. Forte delusione... [leggi tutto]
News
19 aprile 2019
L'intervento di Greta Thunberg, la sedicenne svedese paladina della lotta al riscaldamento globale, è atteso per le 12,30 ma già da questa mattina migliaia di persone hanno iniziato ad affollare piazza del Popolo, a Roma. Dopo... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
cielo prevalentemente sereno
14°
cielo parzialmente nuvoloso
15°
cielo molto nuvoloso
13°
cielo molto nuvoloso
12°
cielo sereno
cielo sereno
13°
cielo molto nuvoloso
18°
cielo molto nuvoloso
16°
cielo sereno
15°
cielo sereno
17°
cielo sereno
12°
cielo sereno
17°
cielo sereno
12°
cielo sereno
16°
cielo parzialmente nuvoloso
16°
cielo sereno
24°
cielo molto nuvoloso
12°
cielo molto nuvoloso
12°
cielo molto nuvoloso
10°
cielo sereno
15°
cielo parzialmente nuvoloso
20°
cielo sereno
14°
cielo molto nuvoloso
13°
cielo sereno
10°
cielo molto nuvoloso
11°
cielo sereno
12°
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: