ENI cresce nelle energie rinnovabili in Australia con nuovi progetti nel settore fotovoltaico
3 ottobre 2019
ENI cresce nelle energie rinnovabili in Australia con nuovi progetti nel settore fotovoltaico
ENI, attraverso la consociata ENI Australia Limited, ha completato l'acquisizione di due progetti per la realizzazione di centrali fotovoltaiche(PV) a Batchelor e Manton Dam, nel Territorio del Nord australiano, da parte di della NT Solar Investments Pty Ltd, società interamente posseduta da Tetris Energy. Il progetto comprenderà l’installazione di pannelli fotovoltaici a terra 12,5 MWp (Mega Watt peak) ciascuno e sarà completato entro il terzo trimestre del 2020. L'installazione di tecnologie innovative per le previsioni metereologiche avverse garantirà prestazioni ottimali in tutte le condizioni meteo. Grazie a questa tecnologia, l’impianto sarà in grado di anticipare le variazioni di irraggiamento solare, minimizzando così l’impatto sulla rete. La società statale Jacana Energy acquisterà il 100% della produzione dei nuovi impianti che ogni anno forniranno energia pulita a oltre 5.000 famiglie. Il nuovo progetto creerà occupazione a livello locale e opportunità per gli abitanti del Territorio del Nord, oltre a contribuire al raggiungimento dell'obiettivo governativo di fornire il 50% dell’energia da fonti rinnovabili entro il 2030.
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Non solo Venezia, ormai in ginocchio da giorni, dopo l'acqua alta da record che ha provocato paura e danni. Forte preoccupazione in tante regioni d' Italia flagellata dal maltempo con la Protezione civile, vigili del fuoco, forze dell'ordine e tutto... [leggi tutto]
 
La Banca europea per gli investimenti (Bei) prende una posizione netta nei confronti del clima e annuncia che bloccherà i finanziamenti alle fonti fossili, compreso il gas, dalla fine del 2021. E' il secondo provvedimento in tal senso della BEI, che... [leggi tutto]
 
L’uso dello smartphone al volante, la guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e alcool, la dimenticanza di cinture e seggiolini sono i temi protagonisti dei video, che saranno diffusi su web e social, nell'ambito della nuova iniziativa di... [leggi tutto]
 
E' acqua alta record a Venezia, dove il livello dell'acqua, a causa di un vento di scirocco a 100 chilometri orari, ha raggiunto ieri sera 12 novembre 2019, alle ore 22:50, il picco massimo di 187 centimetri nel medio mare. Il record assoluto era... [leggi tutto]
 
Gli Stati Uniti conteranno per circa l'85% della crescita della produzione petrolifera entro il 2030. E' quanto stima l'Agenzia Internazionale dell'Energia nel World Energy Outlook, il report annuale sul mercato petrolifero, in cui prevede un... [leggi tutto]
 
La Green Economy in Italia presenta molte opportunità ed anche delle criticità emerse negli ultimi 5 anni. E' quanto emerge dalla Relazione sullo Stato della Green Economy presentata in apertura degli Stati Generali della Green Economy in occasione... [leggi tutto]
News
18 novembre 2019
Non solo Venezia, ormai in ginocchio da giorni, dopo l'acqua alta da record che ha provocato paura e danni. Forte preoccupazione in tante regioni d' Italia flagellata dal maltempo con la Protezione civile, vigili del fuoco, forze... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
cielo parzialmente nuvoloso
14°
cielo parzialmente nuvoloso
18°
cielo molto nuvoloso
11°
cielo parzialmente nuvoloso
11°
cielo parzialmente nuvoloso
18°
cielo prevalentemente sereno
16°
cielo parzialmente nuvoloso
10°
cielo molto nuvoloso
13°
cielo prevalentemente sereno
16°
cielo prevalentemente sereno
17°
cielo molto nuvoloso
12°
cielo prevalentemente sereno
16°
cielo parzialmente nuvoloso
14°
cielo prevalentemente sereno
18°
cielo molto nuvoloso
12°
pioggia
13°
cielo prevalentemente sereno
16°
cielo molto nuvoloso
13°
cielo parzialmente nuvoloso
16°
cielo parzialmente nuvoloso
14°
pioggia
14°
cielo parzialmente nuvoloso
17°
cielo molto nuvoloso
12°
pioggia
13°
cielo parzialmente nuvoloso
15°
cielo sereno
14°
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: