Generali è ancora partner di Barcolana 2020
28 settembre 2020
Generali è ancora partner di Barcolana 2020
Generali è di nuovo al fianco della Barcolana, la popolare regata velica che si tiene ogni anno nel Golfo di Trieste, in calendario l'11 ottobre 2020. La volontà di esser presenting partner di questo importante evento, sportivo e folkroristico, avviene in un momento eccezionale per il Paese e rinnova l'attenzione del gruppo triestino per lo sport ed il territorio. "Generali è al fianco di Barcolana in un’edizione speciale che misura la capacità di una comunità di far fronte a eventi eccezionali rispondendo con soluzioni nuove", afferma il Presidente di Generali, Gabriele Galateri di Genola, aggiungendo che l'evento "è un'occasione per riflettere sui mutamenti come opportunità di cambiamento". Salute, sostenibilità, inclusione sono temi centrali di questa edizione e largamente condivisi da Generali, che sostiene da più di quarant’anni l'evento, per offrire agli amanti dello sport e alla comunità di Trieste un evento spettacolare che ha attirato sempre più interesse da parte di velisti e spettatori. In questa edizione, ci sarà un’attenzione particolare al territorio e al suo rapporto con il mare. L'evento aspira a sensibilizzare l’attenzione all'ecosistema ed alle pratiche sostenibili, con un focus su benessere e salute. Un obiettivo perseguito anche con il tradizionale Trofeo Generali, che punta i riflettori su Diversity & Inclusion, premiando come primo classificato un team misto guidato da una donna timoniere. Un impegno ereditato dalle scorse edizioni, che hanno visto la partecipazione di veliste internazionali, riconoscendo alla skipper vincitrice un percorso di coaching e leadership personalizzato da Generali Academy. Far leva sulle diversità per Generali significa creare valore a lungo termine, essere innovativi, sostenibili per fare la differenza. Inoltre, Generali allestirà presso l’Infopoint di Barcolana, in piazza Unità, un punto video dedicato al meteo con aggiornamenti in tempo reale su vento, maree e condizioni generali per i velisti e per il pubblico.
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Già adesso, con un aumento della temperatura globale stimato a circa 1 grado "è quasi impossibile controllare tutte le conseguenze negative" su clima e ambiente "ma se si andrà sopra 1,5 gradi la situazione sarà completamente fuori controllo". Lo ha... [leggi tutto]
 
L'ultima ondata di maltempo con mezza Italia sott’acqua fa salire il conto dei danni in un ottobre segnato da una media di cinque eventi estremi al giorno sul territorio nazionale con l’arrivo anticipato della neve insieme a nubifragi, grandinate,... [leggi tutto]
 
Dall'acquisto di prodotti a minor impatto ambientale al taglio degli sprechi, dall'interesse per le energie rinnovabili al riciclo, dalla sharing economy alla mobilità più sostenibile sono molti i segnali che indicano una crescente attenzione alla... [leggi tutto]
 
In questo inizio di autunno 2020 gli eventi metereologici avversi sono più che raddoppiati (+119%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno con ben 160 nubifragi, grandinate, tornado e bombe d’acqua che hanno provocato frane, esondazioni e... [leggi tutto]
 
Leonardo ed ENAV collaboreranno unendo le rispettive competenze, industriale e di gestione della navigazione, per lo sviluppo di tecnologie di navigazione volte a modernizzare e rendere più efficiente e sicuro l'impiego di elicotteri e l'utilizzo... [leggi tutto]
 
Le precipitazioni sempre più intense e frequenti con vere e proprie bombe d’acqua si abbattono su un territorio reso fragile dalla cementificazione e dall’abbandono con più di nove comuni su dieci a rischio per frane o alluvioni. Lo dice Coldiretti... [leggi tutto]
News
26 ottobre 2020
Già adesso, con un aumento della temperatura globale stimato a circa 1 grado "è quasi impossibile controllare tutte le conseguenze negative" su clima e ambiente "ma se si andrà sopra 1,5 gradi la situazione sarà completamente... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: