Gruppo FS, mille ferrovieri impegnai per l'emergenza neve-gelo. Ma situazione quasi normale
6 gennaio 2019
Gruppo FS, mille ferrovieri impegnai per l'emergenza neve-gelo. Ma situazione quasi normale
Il migliorare delle condizioni meteo e la messa in campo da parte del Gruppo FS di oltre 1000 ferrovieri impegnati H24 nel monitoraggio delle infrastrutture e nell'assistenza ai viaggiatori ha permesso la regolare ripresa della circolazione ferroviaria anche sulle linee particolarmente interessate dal maltempo dell'Abruzzo, Molise, Marche, Puglia, Basilicata, Campania e Sicilia, ad eccezione della Venafro-Campobasso e della Palermo-Agrigento. Soltanto alcune linee sono dunque ancora interessate da leggere riduzioni del numero dei collegamenti, a parte appunto le due perduranti interruzioni dei sevizi su rotaia che ancora interessano Molise e Sicilia, peraltro sostituiti momentaneamente da autobus. Il Gruppo FS Italiane continua intanto a monitorare l’infrastruttura ferroviaria per assicurarne l’efficienza e garantirne la piena disponibilità per i servizi delle imprese ferroviarie e, quindi, la mobilità delle persone. Entro il termine della giornata di oggi, 6 gennaio, tutti gli impianti interessati dal maltempo è previsto che tornino a funzionare regolarmente. Trenitalia e RFI invitano comunque i viaggiatori a tenersi informati sulla situazione della circolazione dei treni anche attraverso i diversi canali di informazione del Gruppo, visitando trenitalia.com, rfi.it, ascoltando FSNews Radio, o collegandosi a @fsnews_it, il profilo Twitter di FS Italiane. Per informazioni è in ogni caso sempre attivo il numero verde gratuito 800 89 20 21.
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Ferrovie dello Stato in allerta maltempo previsto per domani mercoledì 22 gennaio soprattutto in Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio. Pronte a intervenire 750 persone mobilitate per garantire la regolare marcia dei treni anche... [leggi tutto]
 
Il gelo della Groelandia sta inesorabilmente investendo in Italia, portando neve sopra gli 800 metri ed un crollo delle temperature. La neve è già caduta in Toscana, dove è stata elevata un'allerta arancione. Disposta la chiusura delle scuole per... [leggi tutto]
 
Nuova allerta meteo diramata dalla Protezione Civile per la giornata di domani, martedì 22 gennaio. In base a questi dati FS Italiane ha previsto, per la giornata in arrivo, i Piani neve e gelo in Emilia-Romagna, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo e... [leggi tutto]
 
Ondata di gelo blocca aeroporti e collegamenti aerei nel nordest degli Stati Uniti. Circa 5000 voli sono stati cancellati dal primo mattino di oggi, domenica 20 gennaio, in Usa a causa dell'ondata di gelo e neve che, dopo essersi abbattuta ieri sul... [leggi tutto]
 
Ondata di freddo artico in arrivo sull'Italia. Possibile neve a Roma in settimana, probabilmente giovedì 24 gennaio. Nevicate, comunque, sin dalla giornata di domani, lunedì 21, sulle zone del centro sud dell'Appennino. In ogni caso, per l'intera... [leggi tutto]
 
Nella classifica annuale delle minacce alla salute globale stilata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, quest’anno, ha fatto il suo ingresso anche la “vaccine esitancy”. Per l’Oms, la riluttanza o il rifiuto nei confronti delle vaccinazioni è,... [leggi tutto]
News
22 gennaio 2019
Ferrovie dello Stato in allerta maltempo previsto per domani mercoledì 22 gennaio soprattutto in Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio. Pronte a intervenire 750 persone mobilitate per garantire la regolare... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
cielo molto nuvoloso
cielo sereno
cielo sereno
-1°
pioggia
cielo sereno
cielo sereno
11°
cielo prevalentemente sereno
cielo sereno
cielo molto nuvoloso
cielo coperto
cielo sereno
cielo sereno
-2°
cielo parzialmente nuvoloso
cielo prevalentemente sereno
cielo prevalentemente sereno
10°
pioggia
cielo parzialmente nuvoloso
pioggia
pioggia
cielo prevalentemente sereno
pioggia
cielo parzialmente nuvoloso
cielo sereno
cielo parzialmente nuvoloso
10°
cielo parzialmente nuvoloso
cielo sereno
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: