Clima, Generali firma richiesta a governi UE per riduzione gas serra entro il 2030
15 settembre 2020
Clima, Generali firma richiesta a governi UE per riduzione gas serra entro il 2030
Ridurre le emissioni di gas serra almeno del 55% rispetto ai livelli del 1990 entro il 2030, superando l'obiettivo del 40% previsto in precedenza. Questa la richiesta contenuta nella lettera redatta dall'associazione Corporate Leaders Group, che chiede ai leader europei di definire il quadro di riferimento per una ripresa resiliente al cambiamento climatico e favorire investimenti verdi per conseguire la neutralita` climatica entro il 2050. Tra gli amministratori delegati che hanno sottoscritto l'appello, anche il Group Ceo di Generali Philippe Donnet. La partecipazione di Generali all'iniziativa – si legge in una nota – "e` coerente con l'impegno a includere la sostenibilita` in tutte le aree di business". Il Gruppo era, infatti, stato tra i promotori, in linea con l'approccio dell'Unione Europea, del raggiungimento degli obiettivi al 2030, attuando una strategia declinata in una serie di priorita`: finanziare la transizione verso una societa` sostenibile e a basse emissioni, con nuovi investimenti green e sostenibili pari a 2,7 miliardi di euro realizzati nel 2019; ridurre l'impronta carbonica del portafoglio investimenti del Gruppo e sostenere i clienti nella transizione verde con oltre 1,3 miliardi di euro di premi raccolti da prodotti a valenza ambientale. Nel 2019 Generali e` stata inoltre la prima compagnia di assicurazione in Europa ad aver emesso un Green Bond subordinato (pari a 750 milioni di euro); dialogare e coinvolgere i principali stakeholder, quali decisori politici, organizzazioni non governative e aziende, per una "Transizione giusta" che combini le strategie di decarbonizzazione con misure di protezione sociale. Generali – continua la nota del Gruppo – offre inoltre il proprio contributo in diversi tavoli di lavoro per promuovere la finanza verde come la Net-Zero Asset Owner Alliance, un gruppo di 29 fondi pensione e compagnie assicurative, con un portafoglio di investimenti di circa 5 trilioni di dollari. Nato su iniziativa delle Nazioni Unite, ha l'obiettivo di ridurre a zero le emissioni nette di gas serra dei propri portafogli per evitare un aumento della temperatura globale oltre 1,5 gradi centigradi, in linea con l'accordo di Parigi. L'impegno del Gruppo si estende anche allo sforzo di allineamento della ripresa economica a seguito dell'emergenza Covid-19 con la transizione verso uno sviluppo sostenibile: e` per questo che Generali ha aderito all'Alleanza europea per il Green Recovery e ha destinato circa 1 miliardo di euro per investimenti nella sostenibilita`.
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Un risultato incoraggiante. Nel 2019 le emissioni di gas serra nell'UE sono diminuite del 4% rispetto al 2018, e del 24% sul 1990 (26% includendo il Regno Unito). E' quanto segnalano i dati preliminari sulle emissioni 2019 dell'Agenzia europea per... [leggi tutto]
 
Thales Alenia Space, joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%), ha siglato oggi un contratto di circa 88 milioni di euro con Airbus Defence and Space, per sviluppare i due radar altimetri interferometrici IRIS (Interferometric Radar Altimeter... [leggi tutto]
 
In linea con il Green Deal europeo e l'obiettivo dell'UE di diventare la prima economia "carbon free" entro il 2050, la Commissione Europea ha adottato oggi le nuove linee guida per gli aiuti di Stato relativi al sistema di scambio di quote di... [leggi tutto]
 
Ridisegnare le nostre economie e costruire un futuro possibile e migliore. La strada che abbiamo imboccato ormai da tempo, infatti, sembra essere decisamente pericolosa quindi occorre una netta, e sempre più urgente, inversione di rotta. In 25 anni,... [leggi tutto]
 
Nuove procedure che consentiranno all'Aeroporto di Genova di godere di un incremento dell'operatività in determinate circostanze. Si chiamano Requirend navigation performance (RNP), e – come spiega Enav, la società di assistenza al volo che gestisce... [leggi tutto]
 
Taglio delle emissioni di almeno il 55% al 2030 con priorità agli interventi per l'efficienza energetica degli edifici, rinnovabili e mercato UE delle emissioni. Questo il Piano presentato dal Vicepresidente della Commissione Frans Timmermans. Il... [leggi tutto]
News
22 settembre 2020
Un risultato incoraggiante. Nel 2019 le emissioni di gas serra nell'UE sono diminuite del 4% rispetto al 2018, e del 24% sul 1990 (26% includendo il Regno Unito). E' quanto segnalano i dati preliminari sulle emissioni 2019... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
cielo prevalentemente sereno
21°
cielo sereno
22°
cielo molto nuvoloso
16°
cielo prevalentemente sereno
18°
pioggia
16°
cielo molto nuvoloso
17°
cielo sereno
24°
cielo prevalentemente sereno
19°
cielo sereno
24°
cielo velato
17°
cielo parzialmente nuvoloso
17°
cielo molto nuvoloso
17°
cielo molto nuvoloso
19°
cielo prevalentemente sereno
22°
cielo prevalentemente sereno
23°
cielo coperto
17°
cielo parzialmente nuvoloso
24°
cielo molto nuvoloso
17°
cielo prevalentemente sereno
27°
cielo molto nuvoloso
16°
cielo sereno
21°
pioggia
17°
cielo prevalentemente sereno
21°
pioggia
16°
pioggia
17°
cielo molto nuvoloso
18°
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: